Categories

Kiwi Verde Grande

Nuovo prodotto

€/kg    Il prezzo si riferisce al kg

Maggiori dettagli

0,65 € tasse escl.

KIWI VERDE 

LE CARATTERISTICHE:

Di kiwi ne esistono diverse specie, ma quella più nota è quella verde. La sua buccia è di tonalità tendente al marrone ed all'interno del frutto sono presenti numerosi semi di colore nero. Il suo sapore può essere più o meno acidulo a seconda del livello di maturazione ed il suo gusto è rinfrescante.La polpa è di un intenso color verde, soda, dolce ed acidula. 

LA STAGIONALITA’

Tra Ottobre e Novembre i kiwi italiani vengono raccolti, per essere immessi sul mercato fino a Giugno.

In tutti i restanti mesi dell’anno viene importato dalla Nuova Zelanda. Il maggior esportatore mondiale di Kiwi è la marca Zespri®.

LA STORIA E L’ORIGINE:

Il Kiwi è una pianta originaria della Cina usata inizialmente a scopo ornamentale. Solo dopo, il frutto è stato introdotto nella nostra alimentazione. Il kiwi fu esportato in America, per la prima volta nel 1962 e da quel momento fu chiamato kiwifruit, dal nome dell’uccello kiwi, emblema del Paese della Nuova Zelanda. Solo nel 1970 fece il suo ingresso in Italia che attualmente è il maggior produttore mondiale dopo la Nuova Zelanda. Nella nostra penisola viene prodotto in diverse varietà, principalmente in Emilia Romagna, Lazio, Piemonte, Veneto, Campania e Puglia.

CONSERVAZIONE:

Il kiwi può essere conservato in frigorifero o a temperatura ambiente fino a 15 giorni. Per farli maturare più velocemente disponili vicino a una banana, a una mela o pera che producono etilene mentre maturano. Matureranno ancora più rapidamente se staranno con questi frutti in un sacchetto a temperatura ambiente per 1-2 giorni. Ricorda di proteggere i kiwi dal sole e dalle fonti di calore.

USO IN CUCINA E ABBINAMENTI:

Il modo più semplice per gustare un kiwi è tagliarlo a metà ed assaporarne la polpa con un cucchiaino.

Ideale per la consistenza e la dolcezza tagliato nelle macedonie o su torte di frutta fresca è ottimo anche per la preparazione di succhi, sciroppi, conserve e marmellate.

In cucina il kiwi trova grande utilizzo non solo come ingrediente per macedonie e frullati, ma anche per primi piatti gustosi e sani, ad esempio il risotto al kiwi. Si può usare anche per fare crostini particolari semplicemente imburrando (meglio con burro vegetale) delle fette di pane abbrustolito e adagiando sopra una fetta di kiwi maturo.

PROPRIETA’:

Tra le sostanze principali che contiene il kiwi ci sono la vitamina C e la vitamina E, fibre e potassio; a ciò si aggiunge anche il fatto che il kiwi contiene poche calorie e che è adatto a chi è a dieta. Inoltre, questo super frutto possiede anche proprietà brucia-grassi: l’ideale sarebbe mangiarne due o tre al mattino a stomaco vuoto per almeno un mese.

Ricco di vitamina C (ne ha percentuale superiore all’arancia), il kiwi è ottimo alleato contro raffreddore e tosse, anche in caso di influenza. Diuretico e lassativo, depura l’organismo e aiuta a pulire colon e intestino grazie al grande apporto di fibre.

Ricco di antiossidanti, nel kiwi non mancano calcio, fosforo e potassio elementi essenziali per scongiurare la stanchezza e donare al kiwi il tipico sapore rinfrescante. Le tante proprietà del kiwi fanno in modo che questo frutto faccia bene a diverse patologie, tra cui ricordiamo il diabete (il kiwi contiene sostanze capaci di regolare il glucosio e fare in modo che sia assorbito in quantità minori dall’organismo) e il colesterolo (l’assenza di grassi rende questo frutto perfetto per combattere il colesterolo alto). Inoltre il kiwi migliora la circolazione ed è quindi adatto per tutto l’apparato cardiocircolatorio. Il kiwi contiene molta vitamina B9 che aumenta l’assorbimento del ferro da parte dell’organismo ed è quindi perfetto in caso di anemia.

Questo frutto stimola anche il sistema nervoso ed è quindi adatto in caso di depressione.

Recenti studi atti a sperimentare le proprietà terapeutiche del kiwi hanno dimostrato che contiene sostanze che aiutano a prevenire il cancro, l’arteriosclerosi e la degenerazione maculare, ovvero la comparsa di macchie gialle negli occhi.

VALORI NUTRIZIONALI:*

Quantita’ per 100 grammi

Calorie 44

Parte edibile 87%

Acqua    g. 84,6

Proteine g. 1,2

Grassi    g. 0,6

Zuccheri disponibili g. 9,0

Fibra g. 2,6

Ferro mg. 0,5

Calcio mg. 25

Fosforo  mg. 70

Sodio     g. 5

Potassio mg. 400

Vitamina C mg. 85

* I valori sono da considerarsi indicativi.

CURIOSITA’:

- Il kiwi è utile anche per la bellezza della pelle: miscelate la polpa con l’olio d’oliva e applicatela per venti minuti sulla pelle, dopodiché risciacquate, noterete subito una pelle più liscia e luminosa.

Questo frutto ha proprietà sebo regolatrici ed è quindi indicato per qualsiasi tipo di pelle, è possibile creare una maschera casalinga mescolando kiwi frullato con qualche cucchiaio di yogurt. Spalmare sulla pelle del viso e tenere in posa almeno 15 minuti prima di sciacquare.

- Il kiwi può esser usato anche per fare una maschera per i capelli: mescolare kiwi schiacciato con yogurt e miele in egual quantità e depositare sui capelli dalla radice alle punte. Avvolgere la testa con pellicola trasparente e lasciare in posa 20 minuti. Dopo di che passare al normale lavaggio. I vostri capelli saranno lucenti e docili al pettine.

Unità di misuragrammi
ProvenienzaNuova Zelanda
Calibro
VarietàVerde
MarcaZespri
Peso ProdottoIl peso di ogni frutto è 130 gr circa
Note

Scrivi una recensione

Prodotti visti

30 other products in the same category